IMG_4401

La dieta non deve essere vissuta come una costrizione alimentare ma, piuttosto, come un’educazione ad un’alimentazione sana e nutriente senza perdere il gusto delle cose buone!
Proprio per questo, in cucina bisogna sperimentare e metterci tanta fantasia!

In uno dei tanti esperimenti, ho adattato una ricetta trovata in rete per provare queste crostatine di kamut senza burro e senza latte.
Al primo assaggio ne sono rimasta, a dir poco, estasiata!
Provatele e non ve ne pentirete!
Buon appetito!

Ingredienti:

(Click sugli ingredienti per visualizzare i prodotti)
Per la frolla

Per il ripieno
  • 90 gr di ricotta
  • 30 gr di formaggio spalmabile
  • 10 gr di albume
  • dolcificante
  • gocce di cioccolato fondente q.b.

Per preparare la pasta frolla per le crostatine di kamut, bisogna sciogliere lo zucchero ed il sale nell'acqua, aggiungendo poi l'olio senza smettere di mescolare.
Versare poi la farina di kamut con il lievito, mescolando velocemente con un cucchiaio, o con le mani, fino a formare un panetto.
Coprire l'impasto per le crostatine di kamut con della pellicola e riporlo in frigo per almeno 30 minuti.
Nel frattempo, preparare il ripieno per le crostatine di kamut mescolando gli ingredienti fino a formare una crema in cui verranno aggiunte le gocce di cioccolato.
Riporre anche il ripieno in frigo.
Utilizzando un foglio di carta forno, stendere la pasta frolla e ricavare la base per le crostatine di kamut utilizzando 2/3 del panetto poichè il restante servirà per creare le striscioline. Per creare la base delle crostatine di kamut ho utilizzato una tazza da latte capovolta 😀 mentre, come stampo, ho utilizzato uno stampo per muffin.
Riempire le crostatine di kamut con il composto precedentemente preparato ed infornarle a 180° per 15 minuti circa, in forno preriscaldato.



Consiglio:

  • È possibile sostituire la polvere lievitante con la reazione di bicarbonato ed aceto o con il lievito vanigliato

Per le altre ricette, visita l'apposita sezione del menu sempre in aggiornamento!
Share on FacebookEmail this to someone